venerdì 12 ottobre 2018

Kefir

Condimento ad effetto antiage, il kefir di latte potrebbe diventare un ottima alternativa allo yogurt, da aggiungere con frutta secca o fresca e cereali integrali in fiocchi. Sennò si può trasformare in salato aggiungendo un cucchiaino di curry. Questa miscela contiene anche diverse spezie antiossidanti e antiage. Ad esempio tra queste ci potrebbe essere la curcuma che, in più disinfiamma e facilità la digestione. Si consiglia di utilizzare questa versione di kefir come salsa per accompagnare verdure stufate o al forno, carne bianca o pesce. 

lunedì 24 settembre 2018

Genziana Blu

Elimina i segni di stanchezza. 
Nel corso della bella stagione le valli si colorano di chiazze di azzurro e viola: è la genziana, una pianta per la quale si conoscono più di 400 specie diffuse in tutto l'arco alpino. Dalle sue corolle si ottiene un ottimo tonico in grado di asciugare eventuali residui sebacei senza impoverire la barriera idrolipidica (struttura situata nel profondo dello strato corneo) ma anche capace di dissolvere le linee sottili e di garantire una specie di "mini-lifting" alla pelle più spossata (sfibrata).
  • Fate macerare 20 grammi di radici di genziana (acquistati in erboristeria) in 500 ml di acqua bollente per 10 minuti a fuoco basso. Fate raffreddare e conservate il tonico in una bottiglia di vetro. Ogni mattina imbevete un batuffolo di cotone e passatelo sulla pelle. 

martedì 11 settembre 2018

Il drink antistress

Ingredienti:
  • 150 ml di latte di cocco
  • 100 ml di succo di zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di alga spirulina in polvere
  • 1/2 cucchiaino di polvere di maca (si acquista in erboristeria, in farmacia e online)
  • 1 cucchiaino di miele 
  • 1 dattero essiccato
Preparazione: versare nel mixer il latte, il succo di zenzero, l'alga spirulina, la polvere di maca e il miele. Azionare fino a quando non si ottiene un drink dalla consistenza omogenea e compatta che avrà il colore verde. Versare in un bicchiere e, a piacere, cospargere la superficie con il dattero tagliato a piccoli pezzetti. 

martedì 4 settembre 2018

Radicali Liberi

Per contrastare i radicali liberi non conta solo cosa si mangia, ma anche in che maniera e quanto si mangia. L'alimentazione gioca un ruolo importante nei sviluppi di invecchiamento: se risulta sbilanciata è di poca qualità, ci fa sentire e sembrare più vecchi. Invece, se è equilibrata e ricca di sostanze protettive aiuta a rigenerare ogni giorno la pelle e diventa lo strumento più efficace per vivere bene e a lungo. Sono tantissimi gli studi scientifici che rendono conto della relazione tra alimentazione e longevità, commentandone anche gli effetti profondi: ossia che mangiare bene e seguire uno stile di vita sano influisce positivamente i telomeri, la sequenza del DNA alla fine dei cromosomi la cui lunghezza è legata alla durata della vita.